Accessori per l’asilo nido: sacchetto per il cambio e bavaglini.

  

Anche se con grandissimo ritardo, voglio mostrarvi alcune delle cose che ho cucito per il mio piccolo baby-Noa. In uno dei post precedendi vi avevo già spiegato come cucire un semplicissimo sacchetto per il cambio da portare all’asilo, molto utile per il quotidiano scambio con l’educatrice di panni puliti e sporchi. Quello per il mio Gabry ripropone gli amatissimi personaggi di Beatrix Potter: Peter coniglio e famiglia, Jemima l’oca etc., abbinati ad un tipico quadrettato azzurro da grembiulino.

Esternamente ho cucito una taschina che riporta nome e cognome (cuciti rigorosamente a mano e per questo imprecisi, a me piace così), bordata con una strisciolina di pizzo. All’interno un sacchetto con una polvere bio al borotalco.

Per accontentare anche l’udito, all’interno del sacchetto, ho cucito un fiocchetto porta sonaglio.

Così, ad ogni movimento, il colori della borsetta sono rallegrati dal tintinnio del campanellino e addolciti dal profumo del borotalco.

Almeno 3 sensi li abbiamo sistemati!

Mi sono cimentata anche nei bavaglini! I primi 2 sono pieni d’imperfezioni, ma li amo comunque.

Appena affinerò la tecnica vi mostrerò come realizzarli, non manca molto. A presto.

Un commento

  1. Katia says:

    Cara Roberta, lavoro bellissimo! Mi piace perchè io adoro Beatrix Potter e i classici per bambini, li preferisco a tanti sciocchi personaggi in voga oggi…. Inoltre trovo dolendo da l’idea di coinvolgere anche l’udito con il piacevole e dolce suono del campanellino. Il tuo Noa è un bimbo fortunato! Dopo la mia colazione in solitudine e tranquillità vado a svegliare le mie piccole… il tuo sito è sempre un piacevole spazio. Grazie, Katia.

Lascia una risposta

Current month ye@r day *